HTML5
Tutto chiede salvezza
riga
HTML5
Tutto chiede salvezza
riga

TUTTO CHIEDE SALVEZZA

Tratto dall’omonimo romanzo di Daniele Mencarelli

Daniele ha poco più di vent’anni quando, in seguito a una violenta crisi di rabbia che ha messo a rischio l’incolumità dei suoi cari, viene sottoposto a un TSO, il trattamento sanitario obbligatorio. Viene quindi internato per una settimana in un reparto psichiatrico in un regime di semi reclusione.

Fino a quel momento Daniele conduceva una vita che potremmo definire normale.

Ha una famiglia che lo ama e una solida rete di affetti, è un bel ragazzo e dopo il diploma ha trovato lavoro, trascurando per sfiducia una segreta passione per la scrittura. Daniele vive sulla sua pelle il dolore degli altri e sente dentro di sé il peso di tutta la sofferenza del mondo.

Forse è per questo che ha deragliato ed è finito in un luogo come questo, tra matti veri. Proprio grazie a loro e a Nina, una ragazza che sta facendo il suo stesso percorso lì dentro, usando proprio il “superpotere” della sensibilità, riuscirà a trasformare anche questa esperienza in un’occasione di crescita, e ad uscirne più forte.

Anno: 2022
Regia: Francesco Bruni
Con: Federico Cesari, Fotinì Peluso, Andrea Pennacchi, Vincenzo Crea, Vincenzo Nemolato, Lorenzo Renzi, Alessandro Pacioni, Ricky Memphis, Filippo Nigro, Raffaella Lebboroni, Bianca Nappi, Flaure BB Kabore, con la partecipazione di Carolina Crescentini.
Sceneggiatura: Francesco Bruni, Daniele Mencarelli, Daniela Gambaro e Francesco Cenni

Produzione: Picomedia in collaborazione con Rai Fiction

 

 

PREMI E NOMINATIONS

Nastro d’argento
Miglior attore non protagonista 2023

Ciak d’oro
Miglior serie 2023

 

Nastri d'Argento

TORNA ALLE PAGINE